Juventus » esclusive » Italia, Prandelli: ”Juventus-Lazio non mi ha condizionato nelle scelte”

Italia, Prandelli: ”Juventus-Lazio non mi ha condizionato nelle scelte”

Cesare Prandelli

ITALIA FRANCIA PRANDELLI – Nella consueta intervista pre-gara fatta dalla Rai, il CT dell’Italia Cesare Prandelli ha risposto alla domanda sui soliti problemi della Nazionale, che deve soppesare per bene l’impiego dei vari giocatori, nel mezzo di una settimana che porterà a Napoli-Milan e Juventus-Lazio. Ecco cosa risponde Prandelli: ”Non mi sono fatto condizionare da nessuna partita, purtroppo la Nazionale ha sempre poco tempo e io devo sfruttarlo per vedere i giovani”. Il CT ha parlato anche di Andrea Pirlo e Marco Verratti. Il primo oggi rifiaterà in panchina, il secondo lo sostituirà. Ma Prandelli spera che il campione della Juventus sia a sua disposizione ancora lungo: ”Verratti sostituto di Pirlo? Mi auguro in un futuro molto molto lontano… Lasciare fuori il ragazzo del Psg però è un problema, perché ha grande tecnica e tanta personalità. Nel tempo potrei trovare per lui un ruolo a centrocampo, in passato ha giocato anche da trequartista”.

Marco Orrù