Juventus » esclusive » Juventus, Conte: “Se dovessimo fare un discorso economico…”

Juventus, Conte: “Se dovessimo fare un discorso economico…”

Antonio Conte

JUVENTUS CONTE / TORINO- IL tecnico della Juventus, Antonio Conte, nella sua lunga intervista, rilasciata in occasione dell’inaugurazione di “Corso Gaetano Scirea”, ha fatto una constatazione sul momento che vive il calcio italiano e ha difeso il suo gruppo di lavoro. Ecco un estratto delle sue parole: “Noi abbiamo una nostra filosofia di gioco e mentalità, che non deve mai cambiare. Tutti dicono che noi giochiamo un calcio non italiano e ieri è stata una risposta in tal senso. Però dobbiamo continuare a crescere e ancora non abbiamo fatto niente, anche se la qualificazione è portata di mano. Si sta creando un divario tra noi e il calcio europeo, perchè in Italia stiamo regredendo, mentre in Europa continuano a crescere. Certo che i soldi aiutano, ma se dovessimo fare un discorso solo economico, non ci sarebbe storia, perchè ci sono squadre come il Real, il City, il Paris Saint Germain, che hanno delle possibilità che noi non abbiamo, ma per fortuna ci sono delle idee delle teste dei cuori e delle gambe che ieri hanno funzionato benissimo e mi dispiace che a volte questi giocatori vengono bistrattati”.