Juventus » Juventus news » Calcioscommesse, PM Cremona chiede proroga per Conte e altri indagati

Calcioscommesse, PM Cremona chiede proroga per Conte e altri indagati

Antonio Conte

 

CALCIOSCOMMESSE PM CREMONA CONTE – La Procura di Cremona ha chiesto una proroga di 6 mesi per alcuni degli indagati iscritti nel registro nel maggio scorso. Tra questi anche il tecnico della Juventus Antonio Conte. Sulla richiesta di proroga dovra’ decidere il gip Guido Salvini e le parti potranno opporsi. Non e’ la prima proroga chiesta dalla Procura nel corso dell’inchiesta. Conte era stato iscritto nel registro degli indagati lo scorso 3 maggio, con il nazionale Salvatore Criscito. Nell’imminenza della scadenza dei termini delle indagini la Procura ha chiesto, quindi, una proroga come era accaduto in passato per altri indagati che, come e’ ormai metodo della Procura di Cremona, erano stati iscritti il medesimo giorno. A quanto si e’ appreso, di recente sono state fatte nuove iscrizioni che non dipendono dall’arrivo in Italia di Almir Gegic che si e’ costituito lunedi’ scorso dopo 18 mesi di latitanza.

Marco Orrù