Juventus » esclusive » Shakhtar Donetsk, Fernandinho: ”Attenta Juve, non faremo sconti…”

Shakhtar Donetsk, Fernandinho: ”Attenta Juve, non faremo sconti…”

Fernandinho

 

FERNANDINHO SHAKHTAR DONETSK JUVENTUS – Il centrocampista dello Shakhtar Donetsk Fernandinho, prossimo avversario della Juventus in Champions League, ha concesso un’intervista al quotidiano ‘Corriere dello Sport’. Ecco le sue parole: ”Sarà una grande partita. Anche se siamo già qualificati, ci teniamo a far bene perché chiudere al primo posto il girone è importante. La Juve è fortissima e ha grandi calciatori che sono insieme da qualche anno. Lo scorso anno ha vinto lo scudetto e adesso si sta confermando su grandi livelli. Questi risultati non mi sorprendono perché la Juventus è la società che nella storia del calcio italiano ha vinto di più: certi trionfi non sono casuali, ma frutto di una grande organizzazione. La Juventus è sicuramente una delle candidate alla vittoria finale, ma il nostro è un raggruppamento molto duro e prima di pensare ad alzare la coppa, deve qualificarsi agli ottavi. I bianconeri sono in una situazione migliore del Chelsea e secondo me passeranno il turno insieme allo Shakhtar. Fare un gol a Buffon? Mi piacerebbe moltissimo perché è da anni uno dei migliori al mondo. Segnare a Buffon sarebbe fantastico. Pirlo? E’ un grande giocatore e con il passare del tempo diventa sempre più forte. In questo momento è senza dubbio il migliore centrocampista italiano e uno dei migliori al mondo”.

Marco Orrù