Juventus » Juventus news » Juventus, la rinascita del treno svizzero

Juventus, la rinascita del treno svizzero

Juventus

 

JUVENTUS – Nelle gerarchie di inizio stagione, sulla fascia destra della Juventus, Stephan Lichtsteiner non aveva praticamente rivali. Era lui il titolare indiscusso dopo l’ottima stagione scorsa. E infatti, anche nella prima giornata di quest’anno, nella partita col Parma lo svizzero aveva trovato la via della rete, su assist del suo dirimpettaio di sinistra Asamoah. L’inizio di campionato di ‘Licht’, tuttavia, è andato in calando, man mano che gli impegni si facevano frequenti. L’indisponibilità di inizio stagione di Isla non gli permetteva un ricambio e il solo Caceres poteva darglielo. Quindi, Stephan è arrivato al match crocevia della stagione contro l’Inter in affanno e lì fu sostituito addirittura prima della fine del primo tempo, dove aveva rischiato l’espulsione. Da lì in poi ha rifiatato un pò e nelle ultime settimane è tornato ad essere il motorino che tutti conoscevano. Grande partita con il Chelsea, nel derby, con lo Shakhtar e ieri col Palermo. Conte, quindi, può stare tranquillo. Lichtsteiner è tornato quello che è sempre stato, un ottimo giocatore.

Marco Orrù