Juventus » Juventus news » La partita nella partita di Antonio Conte

La partita nella partita di Antonio Conte

Antonio Conte

 

CONTE JUVENTUS PALERMO – Durante il match di ieri della Juventus a Palermo c’è stata una partita parallela sulla panchina dei bianconeri: quella di Antonio Conte, al rientro dopo la squalifica. Il mister salentino aveva una telecamera di Sky puntata che lo seguiva in tutte le sue mosse, ed è stato quindi possibile ricostruire la sua personalissima gara. All’entrata in campo è apparso sorridente, ed anche un pò emozionato e spaesato, dopo mesi di sky box. Poi la gara è iniziata e subito Conte si è disperato per un occasione mancata dalla sua squadra, dopo una malinteso tra Matri e Bonucci. Dopo ha cominciato a piovere e il tecnico non ha pensato certo a rintanarsi in panchina, ma ha chiesto un cappellino per ripararsi. E con quello ha continuato ad incitare i suoi. Non si è fermato un attimo, tant’è che non è stato facile da seguire per la telecamera dedicata. Poi, dopo la doppia occasione di Vucinic sul palo, e di Matri che sbaglia a un passo dalla porta, Conte impreca e si dispera. Fino al gol di Lichtsteiner. Qua però l’ex capitano bianconero non esulta più di tanto, ma ne approfitta per dare indicazioni a Pirlo, rimanendo sempre concentrato. Poi la sofferenza finale e l’urlo liberatorio a fine match. Bentornato mister!

Marco Orrù