Juventus » esclusive » Napoli, Maggio ‘vede’ la Juve. E sulle parole di Marchisio…

Napoli, Maggio ‘vede’ la Juve. E sulle parole di Marchisio…

Christian Maggio

 

MAGGIO JUVENTUS NAPOLI – Galvanizzati dalle due vittorie su due in questo 2013, in casa Napoli, dopo aver accorciato le distanze dalla Juventus, c’è grande convinzione. E’ Christian Maggio a lanciare la volata agli azzurri: ”Come ha detto Mazzarri, dobbiamo sempre ragionare partita per partita pensando solo a noi stessi. Siamo ancora lontani dalla Juve, ma ci ha fatto piacere che abbia pareggiato, perché così abbiamo ridotto le distanze. Nei primi 20′ non siamo partiti bene, però ormai sappiamo che dobbiamo tenere botta perché prima o poi un gol lo facciamo sempre. Pandev dice che non firmerebbe per il secondo posto? Condivido, poi detto da uno come lui che ha vinto tanto in carriera, è sempre incoraggiante. Le parole di Marchisio: ”Claudio è un bravo ragazzo, non voleva offendere nessuno. Tra virgolette anche io odio la Juve, ma è un odio sportivo”.

Marco Orrù