Juventus » Juventus news » Juventus-Udinese, Conte: “Sapevo di non essere in crisi, Pogba va gestino con carota e bastone”

Juventus-Udinese, Conte: “Sapevo di non essere in crisi, Pogba va gestino con carota e bastone”

Antonio Conte

JUVENTUS-UDINESE / TORINO- Ecco le dichiarazioni di Conte su Sky al termine della partita: “Penso che la vittoria di oggi è la dimostrazione dove il talento viene esaltato dalla squadra. oggi malgrado tanti assaenti abbiamo dimostrato che dipendiamo sempre da uno spartito e non da un singolo. tutti ci davano in crisi, ma io non ero preoccupato per niente Con la Sampdoria è successo qualcosa d’incredibile che non succederà mai più, ho dei ragazzi straordinari, che non finirò mai di ringraziare. Pogba ha le caratteristiche di un giocatore come Rijkaard, solo che va gestito e avolte bisogna usare la carota e avolte il bastone. E’ stato giusto restituire i punti al Napoli e annullare le squalifiche di Grava e Cannavaro, come “forse” sarebbe stato giusto non squalificare me. Sia Caceres che Peluso sono giocatori che mi danno grande affidabilità, per me non esistono seconde linne, poi io però devo fare delle scelte, ma sono contento perchè vedo che anche quando ci mancano parecchi giocatori gli equilibri rimangono gli stessi”.