Juventus » diretta live » Pagelle » Roma-Juventus, le pagelle dei bianconeri

Roma-Juventus, le pagelle dei bianconeri

ROMA-JUVENTUS PAGELLE / ROMA-

Martin Caceres

Buffon 6 qualche indecisione negli appoggi ai difensori, due o tre interventi degni di nota, ma non può nulla sul tiro fulminante di Totti
Barzagli 6 la solita grande partita, non concede troppo spazio, purtroppo non si può opporre al tiro di Totti, soffre perchè non protetto adeguatamente dal centrocampo
Bonucci 6 nel primo tempo bravo nelle chiusure in difesa e tenta qualche percussione in attacco, nella ripresa non è impeccabile
Caceres 7 dalla sua parte difficilmente sfondano, una buona prestazione che dimostra la sua crescita tecnico tattica, si mostra tonico e non va mai in affanno sui tentativi d’attacco della Roma
Lichtsteiner 6 un pendolino inesauribile sulla sua fascia di competenza, però quando deve mettere al centro non è mai preciso, soffre le incursioni di Osvaldo, salva qualche situazione difficile a centro area
Vidal 5,5 un primo tempo dove si limita a blindare il centrocampo e a permettere a Pirlo e Pogba di costruire, non si segnala per una sola incursione in area
(71′ Anelka)sv
Pirlo 5 un tiro sventato da Stekelenburg all’angolino, ma poi subisce una botta al ginocchio che evidentemente lo condiziona, forse sarebbe stato opportuno evitargli il secondo tempo
Pogba 5,5 grande personalità, bravo nell’interdizione, ma anche nella costruzione del gioco in alternanza con Pirlo, lanci millimetrici e assist con consumata esperienza, cala in maniera drastica nella ripresa
Asamoah 6 buon primo tempo, soprattutto a protezione della difesa, dove non permette gli affondi giallorossi, stranamente sostituito. Qualche sbavatura prima di uscire, ma rispetto, ma finche lui è in campo la Juve non soffre sulla fascia sinistra, manca però l’apporto in fase offensiva
(55′ Padoin) 5 nè carne nè pesce, si segnala per un cross. ma è troppo poco per meritarsi questa maglia
Matri 5 viene riproposto in coppia con Vucinic dopo la buona prestazione  di Champions, ma sembra avere le batterie scariche, non va comunque condannato
Vucinic 5 non sembra in una grande serata, forse sarà il fatto di trovarsi di fronte la sua ex squadra. L’attenuante è quella di una condizione fisica precaria, Conte fa bene a sostituirlo
(55′ Giovinco) 5 prova a scardinare il match con i suoi scatti fulminei, ma sembra in una delle sue peggiori serate

All. Antonio Conte 5 questa volta non riesce a dare la giusta carica ai ragazzi dopo l’impresa di Champions, anche i cambi non convincono, perchè ancora Padoin?