Juventus » esclusive » Juventus, Asamoah: ”Abbiamo il destino nelle nostre mani”

Juventus, Asamoah: ”Abbiamo il destino nelle nostre mani”

Kwadwo Asamoah (getty images)

 

ASAMOAH JUVENTUS NAPOLI – Il centrocampista della Juventus Kwadwo Asamoah ha concesso un’intervista al quotidiano Corriere dello Sport dove ha parlato dell’imminente match contro il Napoli. Ecco alcune delle sue parole: ”Difficile, però non ho paura. Dipende tutto da noi: se faremo quel che sappiamo, e giocheremo con cattiveria, non falliremo. Non credo si decida niente, rimarrà ancora un lungo tratto da percorrere. Ad ogni modo, abbiamo il destino in mano: se continueremo a vincere, nessuno potrà raggiungerci. Né il Napoli, né le altre inseguitrici. a Napoli dovremmo essere cattivi. Conte ci sostiene quando qualcosa non va bene, ci aiuta a crescere anche attraverso il dialogo. Qui Conte è stato capitano, vincendo tutto; e appena tornato da allenatore ha restituito lo scudetto: è un simbolo della Juve e ha appena iniziato un progetto, credo e spero che resti”.

Marco Orrù