Juventus » esclusive » Napoli-Juventus, Matri: ”Farei qualsiasi cosa per segnare”

Napoli-Juventus, Matri: ”Farei qualsiasi cosa per segnare”

Alessandro Matri (getty images)

 

MATRI JUVENTUS NAPOLI – Anche Alessandro Matri, così come Pirlo e Asamoah, ha parlato quest’oggi a un quotidiano. Il bomber dei bianconeri ha concesso un’intervista a ‘Il Messaggero”. Ecco le sue parole: ”Se dopo l’ultimo gol senza scarpa al San Paolo giocherò scalzo?  Non si puo’ per regolamento, pur di segnare lì, farei qualunque cosa. Il San Paolo non ci spaventa. Non ci siamo fatti intimorire dalla bolgia del Celtic Park, non vedo perché dovrebbe capitare venerdì. A Napoli più tranquilli con 6 punti di vantaggio? Non è nella nostra indole. Rendiamo meglio sotto pressione. Giocheremo come se fossimo a pari punti. Se vincessimo a Napoli, discorso scudetto chiuso? Non ancora, ma 9 punti sarebbero tanti. Pensiamo a vincere, non a fare calcoli. Se il titolo è una questione fra noi e i partenopei? Per ora sì. Però mancano ancora troppe partite. Arrivare secondi sarebbe un fallimento? E’ una cosa che non voglio nemmeno prendere in considerazione. Meglio uno dei 5 attaccanti alla Juve o titolare altrove? Mi sento un giocatore importante, ho voglia di giocarmi le mie carte. Quindi dico uno dei 5 alla Juve. Questa estate non mi muovo da Torino? Perché dovrei? Ho 4 anni di contratto. Mi trovo bene. Sono maturato. Voglio continuare a vincere qui”.

Marco Orrù