Juventus » esclusive » Catania, Pulvirenti al veleno: ”L’arbitro Giannoccaro? Quando ci sono le grandi è sempre così…”

Catania, Pulvirenti al veleno: ”L’arbitro Giannoccaro? Quando ci sono le grandi è sempre così…”

Antonino Pulvirenti (getty images)

 

JUVENTUS CATANIA PULVIRENTI – Da Catania arrivano ancora parole di fuoco contro l’arbitraggio di Juventus-Catania. Ecco le parole del Presidente Pulvirenti rilasciate al Corriere dello Sport: ”Una sconfitta che brucia quella di domenica, perché arrivata al 92’ e perché fa il pari con quella della domenica precedente, contro l’Inter, sempre nei minuti di recupero. Resta la sensazione di avere subìto un’ingiustizia. Una sensazione resa ancora più sgradevole dal fatto che non è la prima volta nell’arco di questa stagione che il Catania si ritrova a perdere dei punti durante l’extra time. Detto questo io dico che dalla partita di Torino il Catania esce addirittura rafforzato: la Juventus è stata messa in serie difficoltà, i ragazzi hanno fatto tutto quello che dovevano fare e, alla fine, abbiamo fatto ritorno a casa fiduciosi, perché abbiamo dimostrato ai tifosi e a noi stessi che possiamo davvero provare a centrare la qualificazione europea. L’arbitraggio di Giannoccaro? Che dire? Quello che è accaduto a Torino ci sta. In fondo l’atteggiamento degli arbitri quando ci sono di mezzo le grandi è spesso questo. Ci siamo abituati… Ho letto della squalifica di Spolli, ma credo che si sia trattato di un malinteso: il nostro giocatore è un ragazzo corretto ed educato, soltanto che non parla bene l’italiano. Sì, sono certo che si è trattato di un malinteso”.

Marco Orrù