Juventus » Juventus news » Champions League, cosa ci diranno i sorteggi?

Champions League, cosa ci diranno i sorteggi?

Juventus (getty images)

JUVENTUS ALL’ASSALTO / TORINO – Dopo lo spettacolo di ieri sera, nel clamoroso 4-0 del Barcellona sul Geuther che fa il Furth, nome con il quale ormai è conosciuto il Milan in campionato, oggi i tifosi juventini sono in fibrillazione per i match Bayern Monaco – Arsenal e Malaga – Porto.
Non parliamo nemmeno del Bayern Monaco quando si tratta di bookmakers che invece nell’altro match favoriscono il passaggio del turno da parte del Malaga.
Non sapremo chi passerà, ma il cielo su Torino racchiude preghiere affinchè i sorteggi, che saranno effettuati in diretta venerdì 15 Marzo, vadano in Porto, ma anche in Galatasaray non sarebbe male.
Nel frattempo in casa Juve ci si prepara alla prossima sfida in campionato contro il Bologna al Dall’Ara.
Tornano a disposizione Caceres e Vidal, che ha ripreso la forma dopo il problema alla schiena. Anche se la furia nera del piccolo ma Grande gioiello Paul Pogba potrebbe incidere nella decisione del tecnico sul risparmiare uno tra Vidal e Marchisio.
L’attacco, è tutto un uovo di Pasqua, c’è la sorpresa e la scopriremo solo quando lo apriremo.
Mentre si va ad aggiungere alla serie di “Chi l’ha visto” insieme a Vincenzo Iaquinta e Simone Pepe, anche il nome di Anelka, altra furia abbronzata a cui, forse, Antonio Conte dovrebbe cercare di dare una possibilità in più, viste le prestazioni un po’ appannate dei primi della classe Giovinco e Vucinic. Ma anche questo è uno degli elementi vincenti di questa Juventus o proprio dello stesso Conte, il saper pescare un uomo dal mazzo di carte della panchina e renderlo VINCENTE!
Due tra gli esempi più odierni sono: Chiellini dopo il rientro, ma soprattutto Giaccheriño che ha regalato ai bianconeri il forte distacco dalle altre squadre, che chiamano e richiamano i telefoni di Torino ma trovano sempre IRRAGGIUNGIBILE!
Nonostante i dubbi sull’attacco, la rosa juventina si prepara alla sfida al top, anche se, non bisogna sottovalutare l’avversario. Il Bologna, infatti sta vivendo un momento più o meno positivo in campionato e vorrebbe allungare questa striscia “Si” con un successo anche sabato.
Leonardo Bonucci ha dichiarato: “Bologna-Juve è la sfida più importante del nostro campionato”.
Noi di Juvelive, pensiamo che la bestia nera uscita dalla Champions con tanta voglia di scudetto sia sempre più in agguato: GLI ARBITRI!

Roberta Caprioli