FRIEDEL TOTTENHAM / MILANO – Brad Friedel attacca l’Inter. Il portiere del Tottenham ha così parlato al Sun: ”L’Uefa può continuare a organizzare campagne e iniziative in merito, ma finchè certi comportamenti non verranno insegnati nelle scuole in certi paesi non cambierà mai nulla. Mia moglie è delle Barbados, vivo il razzismo da vicino. E’ un fenomeno mondiale che coinvolte gente molto ignorante”. Le sue parole si rivolgono a dei cori poco carini rivolti a Emmanuel Adebayor.