Juventus » esclusive » Juventus, il commento di Pavel Nedved sul sorteggio Champions

Juventus, il commento di Pavel Nedved sul sorteggio Champions

Pavel Nedved (getty images)

 

NEDVED JUVENTUS CHAMPIONS LEAGUE – Ecco le parole di Pavel Nedved a Sky Sport sul sorteggio di Champions: ”Difficile dire se poteva andare peggio. Sono molto orgoglioso della Juventus che rappresenta l’Europa in italia. Sorteggio difficile, è andata così. Il Bayern era una delle squadre più temibili che ci potesse capitare. Sono abituati a questa manifestazione, grande esperienza, sono molto forti. L’obiettivo non è vincere la Champions, non facciamo il passo più grande. Siamo contenti che ci siamo di nuovo a questi livelli, dopo tanta sofferenza. Dobbiamo aiutare l’italia nel ranking. Ci prepareremo con rispetto, ma con la mente libera, ci giochiamo qualcosa di importante. I tedeschi sono difficili da affrontare, sono esperti e abituati a giocare queste gare, sono davvero temibili. Sarà una bella battaglia. Ibrahimovic? Io ho fatto solo valutazioni di giocatori forti come lui e Cavani, ma ci sono stati troppi titoloni sui giornali, con Ancelotti ho parlato delle nostre squadre, anche di Zlatan, ma lui gioca nel Psg e finisce lì”.

Marco Orrù