Juventus » Juventus news » Bologna-Juventus, coppia rossoblù aggredita da alcuni ultrà bianconeri. Pres. Guaraldi: ”Solidarietà”

Bologna-Juventus, coppia rossoblù aggredita da alcuni ultrà bianconeri. Pres. Guaraldi: ”Solidarietà”

Albano Guaraldi (getty images)

 

BOLOGNA JUVENTUS GUARALDI – E’ notizia di ieri dell’aggressione di alcuni ultrà della Juventus a una coppia di Bologna tifosa dei rossoblù, sabato sera, giorno del match fra emiliani e bianconeri. Uno degli aggressori sarebbe già stato identificato. Nei suoi confronti l’avvocato Massimiliano Baccilieri, che assiste la coppia, presenterà domani una denuncia-querela, che sarà invece contro ignoti per gli altri tifosi. Il legale annuncia anche l’intenzione di denunciare la società Juventus per responsabilità oggettiva. Il Presidente del Bologna Albano Guaraldi, attraverso il sito internet della società rossoblù, esprime solidarietà alla coppia aggredita: ”Esprimo la solidarietà mia e del Bologna Fc 1909 ai nostri tifosi barbaramente aggrediti prima di Bologna-Juventus. L’episodio dimostra ancora una volta che quello della violenza è un problema grave e generalizzato che va combattuto, per quanto ci compete, non a parole, magari affibbiando patenti di civiltà o inciviltà a seconda della bandiera o della convenienza, ma con l’impegno quotidiano, fornendo in ogni occasione esempi di correttezza e sobrietà”.

Marco Orrù