Juventus » Juventus news » Moto GP, Rossi: “Fossi rimasto in Ducati avrei smesso!”

Moto GP, Rossi: “Fossi rimasto in Ducati avrei smesso!”

Valentino Rossi

VALENTINO ROSSI – Ecco le parole di Valentino riportate da DirettaNews.it: ”Non ho rimpianti, ma delusione sì. Dopo sei o sette mesi avevo già capito che sarebbe stato difficile farcela. Ci sono troppi aspetti in cui la Ducati è diversa dalla Honda ma soprattutto dalla Yamaha. I giapponesi pensano in modo diverso ma soprattutto sono più umili. Quando dici a uno di loro che una cosa non va, lo prendono come uno stimolo per migliorare, lo vedono come un fatto positivo. In Ducati a volte ciò non succedeva, forse non si fidavano o lo prendevano come un affronto personale. Avrei mollato piuttosto che continuare con la Ducati, magari sarei andato in Superbike. Per me il discorso Ducati era chiuso. Tutti si aspettavano che io avrei dato mezzo secondo agli altri, ma non è mai stato così. Stoner si è trovato bene con la Desmosedici, ma è stato l’unico. Non so perchè fosse capace di fare la differenza, non lo sapevo allora né lo so ora. E’ una moto difficile da portare al limite. Ha vinto un campionato con la Bridgestone nel 2007, ma è anche vero che nell’ultima stagione ha portato a casa tre gare”.