Juventus » esclusive » Hasan Salihamidzic su Bayern-Juventus: ”Il mio cuore è diviso a metà”

Hasan Salihamidzic su Bayern-Juventus: ”Il mio cuore è diviso a metà”

Salihamidzic (getty images)

 

SALIHAMIDZIC JUVENTUS BAYERN MONACO – L’ex giocatore di Juventus e Bayern Monaco Hasan Salihamidzic ha ‘giocato’ il match di martedì in un’intervista al quotidiano Tuttosport. Ecco le sue parole: ”Non c’è un favorito in questa gara. Entrambe le squadre stanno dominando i loro campionati. A parte il Barcellona, penso che il Bayern avrebbe voluto evitare soprattutto la Juve nei quarti, invece… I bavaresi sono forti, ma dovranno giocare al cento per cento per superare il turno. I punti di forza dei bianconeri? Senz’altro l’allenatore: Conte è bravissimo, in questi due anni ha dimostrato di saper ottenere il massimo dai suoi giocatori. Basta un dato: oggi la difesa dell’Italia è formata quasi totalmente da juventini. La mente degli ingranaggi bianconeri? Beh, Pirlo: è capace di inventarsi passaggi geniali che ho visto fare a pochi giocatori nella mia carriera. Ma è Vidal che comanda pressing e coperture della squadra. In Italia, non a caso, sento dire che se il cileno è in forma la Juventus vince. E’ questo il giocatore che il Bayern deve limitare. Per la Juventus può essere l’occasione per vendicare il 4-1 della Champions 2009? Non lo so. Ci siamo scambiati degli sms con Buffon e Chiellini e loro si stanno avvicinando a questa sfida con grande entusiasmo. Per loro sarà una grande serata perché affronteranno una delle tre squadre più forti d’Europa. Per chi tiferò? Lo sanno tutti che sono un tifoso del Bayern, (dove ha giocato per ben 9 stagioni ndr) però nel mio petto battono due cuori. Una cosa è sicura, dopo questa doppia sfida una parte di me sarà molto triste. Sinceramente avrei voluto questa partita soltanto in finale”.

Marco Orrù