Juventus » esclusive » Bayern Monaco, Heynckes: ”Juve, ti ho studiata, non hai segreti!”

Bayern Monaco, Heynckes: ”Juve, ti ho studiata, non hai segreti!”

Jupp Heynckes (getty images)

 

BAYERN MONACO JUVENTUS HEYNCKES – Il tecnico del Bayern Monaco Jupp Heynckes non si dimostra impreparato e svela quanto e come ha studiato la Juventus. Ecco le sue parole: ”Ho analizzato video, ho visto partite, guardato e riguardato immagini fino a tarda sera. Poi al mattino presto ho ricominciato a guardarne. Posso dire d’essere andato a letto con la Vecchia Signora… Non dico cose nuove se affermo che la Juventus va considerata come una squadra top d’Europa. Per alcuni versi è tipicamente italiana, per altri è più internazionale: fantasia di gioco, pressing alto, schieramento tattico offensivo. Decisamente un’altra cosa rispetto al classico catenaccio. Inoltre può contare su eccellenti individualità come Andrea Pirlo e Arturo Vidal. Anche Claudio Marchisio , aggiungo: pure lui merita di essere considerato un top player. Vidal? Arturo ha mantenuto le aspettative. Lo sapete, il Bayern lo voleva e ha fatto di tutto per provare a prenderlo. Ma il Leverkusen ha preferito cederlo all’estero, per fortuna della Juventus. Vidal è cresciuto, si è affermato ulteriormente: ora è anche pericoloso sotto porta. Pirlo?E’ un campione, è geniale. Rappresenta sia il cuore sia il cervello della squadra bianconera. Negli ultimi tre, quattro anni la Juventus si è rinforzata molto, è tornata ad altissimi livelli nonostante la retrocessione forzata: non dimentichiamo che per popolarità, palmares, tradizione, successi è a livello del Real Madrid. Ha fatto bene a puntare su talenti d’esperienza come, appunto, Pirlo…”.

Marco Orrù