Juventus » esclusive » Juventus, ESCLUSIVO/ La Ferlita: “Prenderei Sanchez per l’attacco”

Juventus, ESCLUSIVO/ La Ferlita: “Prenderei Sanchez per l’attacco”

Alexis Sanchez - Getty Images

INTERVISTA LA FERLITA – Abbiamo oggi intervistato in esclusiva il direttore di JuveNewsRadio, Michael La Ferlita.

Chi è il simbolo di questa Juve?
“Tengo fuori Pirlo, credo che il simbolo di questa squadra è Barzagli. E’ arrivato quasi gratis e adesso è uno dei difensori piu’ forti d’Italia, credo addirittura che difensivamente parlando è diventato piu’ importante di Chiellini. Senza Giorgio si riesce a fare bene ugualmente senza soffrire molto, senza Barzagli no, è indispensabile”.

Conte giocatore, Conte allenatore, in entrambi i casi tifoso, il tuo pensiero?
“Conte secondo me a Bologna non ha fatto bene, ha fatto benissimo! Conte è stato capitano di questa squadra, ha vinto e ha esultato, è giusto che lo faccia ancora. I media ingigantiscono la cosa perche’ tutti remano contro la Juve in qualsiasi campo. Quindi non credo ci sia nulla da dire”.

Pogba è il futuro? Cosa manca per diventare ancora piu’ competitivi?
“Io credo che il giocatore che andrebbe preso sia Alexis Sanchez. Non credo che bisogna vendere per prendere un grande innesto, anche perche’ con le entrate che arrivano dalla Champions la Juve ha messo da parte un buon tesoretto. Penso che con l’arrivo di Llorente non serva molto in attacco, Bendtner e Anelka andranno via pertanto terrei tutti e prenderei Sanchez. Magari lascerei partire Quagliarella per prendere un giovane interessante come Simone Zaza”.

Ma come fa un fiorentino come te a tifare Juve?
E’ praticamente un miracolo!Sono la pecora nera della citta’, è difficile quasi impossibile trovare tifosi juventini a Firenze, in toscana ce ne sono molti, ma a Firenze siamo davvero in pochi, ma io ne sono orgoglioso”.

Giovanni Remigare