Juventus » Juventus news » Juventus, Moggi: “La Juve vince e subito si parla di malafede, ma scordano…”

Juventus, Moggi: “La Juve vince e subito si parla di malafede, ma scordano…”

Luciano Moggi

 

LUCIANO MOGGI – Luciano Moggi parla ai microfoni di Sussidiario.net: “Ora si parla di malafede, quando l’Inter vinceva e beneficiava di favori arbitrali si è mai tirato in ballo questo concetto?  Io inviterei il presidente dell’Inter a prendere nota di alcune statistiche. L’Inter ha subito 43 gol in campionato, una delle difese peggiori del torneo, e quando prendi così tante reti non puoi ambire a vincere qualcosa. Un altro dato: i nerazzurri hanno perso 11 volte. Come si fa ad arrivare in Champions League o addirittura vincere lo scudetto con così tante partite perse? La classifica dell’Inter non dipende certo dagli arbitri. Gervasoni ha sbagliato in buona fede, come sbagliano sempre gli arbitri e come hanno fatto anche in passato. Sono esseri umani, è la stessa cosa di quando i giocatori sbagliano davanti al portiere. Stramaccioni è un altro che sta sbagliando tanto, basti pensare che invece di bacchettare i propri difensori per gli errori fatti sui gol li stava difendendo per il rigore. L’Inter prende gol come una squadra di bassa classifica, bisogna che il tecnico romano si faccia qualche domanda”.