Juventus » esclusive » Juventus-Bayern, Chiarenza: “Si è sentita l’assenza di Giovinco”

Juventus-Bayern, Chiarenza: “Si è sentita l’assenza di Giovinco”

Juventus (Getty Images)

JUVENTUS-BAYERN CHIARENZA / TORINO– L’ex allenatore della Primavera bianconera, Vincenzo Chiarenza, in un’intervista rilasciata a Tuttomercatoweb ha spiegato i motivi dell’eliminazione dalla Champions: “Ieri la prestazione soprattutto fisica non è stata all’altezza delle ultime partite. Contro i tedeschi non c’è stato niente da fare. Sotto l’aspetto fisico il Bayern è molto forte, il Barcellona invece ha un complesso straordinario che fa più gioco di squadra, per me può anche vincere la Champions. Cosa manca alla Juve? Un giocatore esperto per la Champions League, che potrebbe anche aumentare la qualità della squadra. Quagliarella ha fatto bene, forse un po’ meno Vucinic, ieri è mancato Giovinco”.