Juventus » Juventus news » Lazio-Juventus, Peluso e il suo dente avvelenato…

Lazio-Juventus, Peluso e il suo dente avvelenato…

Juventus (getty images)

 

LAZIO JUVENTUS PELUSO – Tra gli undici titolari della squadra di Conte questa sera, ce ne sarà uno che avrà il dente particolarmente avvelenato nei confronti della Lazio. Il difensore della Juventus Federico Peluso è nato a Roma e ha fatto tutta la trafila delle giovanili proprio con la maglia della Lazio. Nel 2001, però, a 17 anni, viene interrotto il sogno del ragazzo Peluso, visto che il club biancoceleste lo lascia libero di accasarsi altrove. Lui va alla Pro Vercelli, in C2, e da lì iniziò la scalata che lo ha portato fino alla Juventus. Per lui quella con la Lazio è sempre una gara particolare, soprattutto da quando è approdato Federico Marchetti sulla porta della società capitolina. Marchetti e Peluso sono molto amici. Il portiere della Lazio è stato padrino di Michele, uno dei due figli di Federico e Sara. Un motivo in più per cercare di fare lo scherzetto all’amico, così come gli era già capitato nel match d’andata di Coppa Italia qualche tempo fa…

Marco Orrù