Juventus » Juventus news » Serie A, probabili formazioni del 33mo turno

Serie A, probabili formazioni del 33mo turno

Juventus (getty images)

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI – Ecco le probabili formazioni della 33ma giornata:
GENOA-ATALANTA
 sabato ore 18

LE ULTIME – Viste le assenze degli squalificati Vargas e Borriello, Ballardini dovrebbe lanciare dal primo minuto Floro Flores in avanti con Bertolacci alle sue spalle. Panchina, invece, per Jankovic, al quale dovrebbe essere preferito Pisano. L’Atalanta ritrova Cigarini, che partirà titolare in mezzo al campo, ma dovrà rinunciare, per squalifica, a Denis oltre che a Raimondi e Carmona. Sarà Livaja, dunque, ad agire da unica punta.

GENOA (3-5-1-1): Frey; Granqvist, Portanova, Manfredini; Pisano, Kucka, Matuzalem, Antonelli, Moretti; Bertolacci; Floro Flores. A disp.: Tzorvas, Donnarumma, Bovo, Cassani, Olivera, Ferronetti, Rigoni, Jorquera, Tozser, Jankovic, Immobile. All. Ballardini

Ballottaggi: Pisano 60%- Jankovic 40%
Squalificati: Vargas, Borriello
Indisponibili: Rossi

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Scaloni, Stendardo, Lucchini, Del Grosso; Giorgi, Cigarini, Biondini, Bonaventura; Moralez; Livaja. A disp.: Polito, Frezzolini, Contini, Parra, Brivio, Radovanovic, Canini, Ferri, Troisi, Brienza, De Luca. All. Colantuono

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Denis, Carmona, Raimondi
Indisponibili: Bellini, Marilungo, Cazzola, Budan

UDINESE-LAZIO sabato ore 20.45

LE ULTIME – Guidolin ritrova Di Natale ma perde Muriel, fermato dal Giudice Sportivo. Il capitano dei friulani agirà come unica punta con Pereyra e Lazzari a supporto. Nei biancocelesti tornano Radu e Dias: il primo ritroverà subito la maglia da titolare, il secondo dovrebbe partire dalla panchina. Out Lulic, spazio ad Ederson. In dubbio Miroslav Klose: in caso di forfait, è pronto Floccari.

UDINESE (3-4-2-1): Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Allan, Gabriel Silva; Pereyra, Lazzari; Di Natale. A disp.: Padelli, Angella, Heurtaux, Faraoni, Pasquale, Rodriguez, Badu, Campos Toro, Merkel, Zielinski, Maicosuel, Ranegie. All. Guidolin

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Muriel
Indisponibili: nessuno

LAZIO (4-5-1): Marchetti; Gonzalez, Biava, Ciani, Radu; Candreva, Onazi, Ledesma, Hernanes, Ederson; Floccari. A disp.: Bizzarri, Strakosha, Stankevicius, Ciani, Konko, Crecco, Mauri, Kozak, Klose, Rozzi, Saha. All. Petkovic

Ballottaggi: Ciani 60%- Dias 40%, Ederson 60% – Mauri 40%, Floccari 55%- Klose
Squalificati: Cana
Indisponibili: Pereirinha, Brocchi, Lulic

INTER-PARMA domenica ore 12.30

LE ULTIME – Stramaccioni, senza 12 infortunati, potrebbe far rifiatare Samuel, con Silvestre al suo posto. In mediana tre giocatori si giocano due maglie: Jonathan, Kuzmanovic e Benassi. Dall’altra parte Donadoni deve scegliere il sostituto di Paletta tra Coda e Benalouane. A sinistra Gobbi è favorito su Mesbah, mentre in attacco Belfodil potrebbe vincere il ballottaggio con l’acciaccato Biabiany.

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Ranocchia, Silvestre, Juan Jesus; Jonathan, Zanetti, Kovacic, Benassi, Pereira; Alvarez; Rocchi. A disp.: Carrizo, Belec, Samuel, Chivu, Pasa, Schelotto, Kuzmanovic, Bandini, Forte, Colombi. All. Stramaccioni

Ballottaggi: Silvestre 55%- Samuel 45%, Jonathan 60%- Kuzmanovic 40%, Benassi 55%- Kuzmanovic 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Castellazzi, Nagatomo, Mbaye, Obi, Mudingayi, Gargano, Cambiasso, Guarin, Stankovic, Cassano, Palacio, Milito

PARMA (4-3-3): Mirante; Rosi, Coda, Lucarelli, Gobbi; Marchionni, Valdes, Parolo; Biabiany, Amauri, Sansone. A disp.: Pavarini, Bajza, Benalouane, Santacroce, Mesbah, Ampuero, Morrone, Galloppa, Strasser, Ninis, Boniperti, Belfodil. All. Donadoni

Ballottaggi: Coda 51%- Benalouane 49%, Gobbi 60%- Mesbah 40%, Belfodil 55%- Biabiany 45%
Squalificati: Paletta
Indisponibili: Mariga, MacEachen, Palladino


BOLOGNA-SAMPDPORIA
 domenica ore 15

LE ULTIME – Il Bologna deve fare i conti con la squalifica di Garics e con un centrocampo falcidiato dalle indisponibilità di Perez e Kone: nessun dubbio di formazione per Pioli che si affida all’affiatata coppia Diamanti-Gilardino. Non è priva di assenze neanche la Sampdoria che deve fare i conti con gli infortuni di Krsticic ed Eder e le squalifiche di Costa e De Silvestri. Rossi deve scegliere tra Munari e Renan. Ancora panchina per Maresca.

BOLOGNA (4-2-3-1): Curci; Motta, Antonsson, Cherubin, Morleo; Krhin, Taider; Christodoulopoulos, Diamanti, Gabbiadini; Gilardino. A disp.: Agliardi, Lombardi, Naldo, Carvalho, Sorensen, Abero, Guarente, Pazienza, Riverola, Pasquato, Moscardelli. All. Pioli

Ballottaggi: nessun
Squalificati: Garics
Indisponibili: Perez, Kone

SAMPDORIA (3-5-2): Romero; Mustafi, Palombo, Gastaldello; Berardi, Munari, Obiang, Poli, Poulsen; Sansone, Icardi. A disp.: Da Costa, Rossini, Rodriguez, Castellini, Estigarribia, Maresca, Renan, Soriano, Maxi Lopez. All.: Rossi

Ballottaggi: Munari 70%- Renan 30%
Squalificati: Costa, De Silvestri
Indisponibili: Eder, Krsticic


CATANIA-PALERMO
 domenica ore 15

LE ULTIME – Tegola in difesa per Maran che dovrà rinunciare all’esterno destro Alvarez, il cui posto dovrebbe esser preso da Bellusci. A centrocampo torna in pianta stabile Almiron, con Barrientos e Gomez a supporto dell’unica punta Bergessio. Pesante assenza nel Palermo con Sannino costretto a rinunciare a capitan Miccoli. Al posto del numero dieci pronto Dybala con Ilicic costretto a stringere i denti per giocare a supporto dell’argentino.

CATANIA(4-3-3): Andujar; Bellusci, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Gomez, Bergessio. A disp.: Frison, Messina, Potenza, Rolin, Augustyn, Biagianti, Salifu, Castro, Keko, Cani, Doukara, Petkovic. All. Maran

Ballottaggi: Izco 70%- Biagianti 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sciacca, Terracciano, Ricchiuti

PALERMO(3-5-2): Sorrentino; Munoz, Von Bergen, Aronica; Morganella, Barreto, Donati, Kurtic, Dossena; Ilicic, Dybala. A disp.: Benussi, Brichetto, Viola, Fabbrini, Rios, Garcia, Anselmo, Sperduti, Boselli, Hernandez, Faurlin. All. Sannino

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mantovani, Miccoli


FIORENTINA-TORINO 
domenica ore 15

LE ULTIME – Dubbio Jovetic per Montella: il talento montenegrino, che sta lavorando a parte per non forzare i tempi di recupero, difficilmente sarà in campo. Al suo posto, il tecnico viola è pronto a dare una nuova occasione aLarrondo schierato al centro del tridente completato da Cuadrado e Ljajic. Solito 4-2-4 invece per Ventura che ripropone Bianchi dal primo minuto e ripropone Ogbonna, autore di una prova poco convincente nel match perso dai granata contro la Roma.

FIORENTINA (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Compper, Roncaglia; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Larrondo, Ljajic. A disp.: Neto, Lupatelli, Savic, Llama, Romulo, Mati Fernandez, Migliaccio, Sissoko, Toni, El Hamdaoui. All. Montella

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Pasqual
Indisponibili: Tomovic, Savic, Jovetic

TORINO (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, D’Ambrosio; Basha, Gazzi; Cerci, Bianchi, Barreto, Santana. A disp.: Coppola, Rodriguez, Di Cesare, Caceres, Masiello, Vives, Bakic, Birsa, Stevanovic, Jonathas, Meggiorini, Diop. All. Ventura

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Brighi

NAPOLI-CAGLIARI domenica ore 15

LE ULTIME – Mazzarri deve rinunciare a De Sanctis e Campagnaro squalificati. In campo andranno Rosati e Britos. Sulla fascia Maggio è favorito su Armero, così come in attacco Pandev è in vantaggio su Insigne. Grossi problemi per la coppia Pulga-Lopez: assente Cossu oltre agli squalificati Conti e Pinilla, in avanti conferma per il trio sudamericano formato da Cabrera, Ibarbo e Thiago Ribeiro.

NAPOLI (3-4-1-2): Rosati; Gamberini, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Dzemaili, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani. A disp.: Colombo, Grava, Rolando, El Kaddouri, Mesto, Armero, Inler, Donadel, Calaiò, Insigne. All. Mazzarri

Ballottaggi: Maggio 90%- Armero 10%; Pandev 80%- Insigne 20%
Squalificati: De Sanctis, Campagnaro
Indisponibili: Nessuno

CAGLIARI (4-3-1-2): Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Ekdal, Nainggolan; Cabrera; Ibarbo, Thiago Ribeiro. A disp.: Anedda, Ariaudo, Avelar, Casarini, Eriksson, Del Fabro, Nenè, Sau. All. Lopez-Pulga

Ballottaggi: Murru 80% – Avelar 20%; Cabrera 80% – Sau 20%
Squalificati: Conti, Pinilla
Indisponibili: Pisano, Avramov, Cossu

ROMA-PESCARA domenica ore 15

LE ULTIME – Con Florenzi e Marquinho out, l’unico dubbio per Andreazzoli è rappresentato dal terminale offensivo:Destro, dopo la doppietta all’Inter, sembra favorito su Osvaldo. In casa Pescara, invece, tornano Rizzo e Bjarnason dopo la squalifica, con il secondo che dovrebbe partire dalla panchina. Davanti Celik e Cascione supporteranno l’unica punta Sforzini.

ROMA (4-3-2-1): Stekelenburg; Piris, Marquinhos, Castan, Dodò; Pjanic, De Rossi, Bradley; Lamela, Totti; Destro. A disp.: Goicoechea, Lobont, Romagnoli, Torosidis, Taddei, Perrotta, Tachtsidis, Lucca, Lopez, Osvaldo. All.Andreazzoli

Ballottaggio: Destro 60% – Osvaldo 40%
Squalificati: Balzaretti, Burdisso, Guberti
Indisponibili: Florenzi, Marquinho

PESCARA (4-2-3-1): Pelizzoli; Zanon, Cosic, Capuano, Modesto; Rizzo, Togni; Celik, Cascione, Caprari; Sforzini. A disp.: Perin, Balzano, Bianchi Arce, Bjarnason, Blasi, Di Francesco, Caraglio, Abbruscato, Weiss. All. Bucchi

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Sculli
Indisponibili: D’Agostino, Zauri, Bocchetti, Quintero

SIENA-CHIEVO domenica ore 15

LE ULTIME – Pochi dubbi per Iachini che dovrebbe affidarsi agli stessi uomini visti sabato scorso a Pescara. Paci è in vantaggio su Terlizzi al centro della difesa, Della Rocca in mezzo al campo ed il trio Rosina-Sestu-Emeghara in avanti. Nel Chievo tornerà Sardo dal primo minuto, mentre Acerbi, alle prese con un problema muscolare, dovrebbe saltare la sfida del ‘Franchi’. In attacco Paloschi dovrebbe vincere il ballottaggio con Pellissier per una maglia al fianco di Thereau.

SIENA (3-4-3): Pegolo; Terzi, Paci, Felipe; Angelo, Vergassola, Della Rocca, Rubin; Rosina, Sestu; Emeghara. A disp.: Farelli, Uvini, Terlizzi, Belmonte, Jorge Texeira, Agra, Bolzoni, Calello, Valiani, Reginaldo, Bogdani, Pozzi. All. Iachini

Ballottaggi: Paci 60%- Terlizzi 40%
Squalificati: Vitiello
Indisponibili: Matheu

CHIEVO (5-3-2): Puggioni; Sardo, Andreolli, Dainelli, Cesar, Jokic; Guana, Rigoni, Cofie; Thereau, Paloschi. A disp.: Ujkani, Squizzi, Dramé, Frey, Papp, Hetemaj, Luciano, Seymour, Stoian, Samassa, Hauche, Pellissier. All. Corini

Ballottaggi: Paloschi 60%- Pellissier 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Spyropoulos

JUVENTUS-MILAN domenica ore 20.45

LE ULTIME – Pochi dubbi da sciogliere per Conte che confermerà Peluso al posto dell’infortunato Chiellini e Lichtsteiner, nonostante qualche piccolo acciacco, sulla destra. In avanti è ballottaggio Marchisio-Matri per un posto al fianco di Vucinic. Allegri, invece, dovrà fare a meno degli squalificati Flamini e Balotelli. Ci saranno, dunque, Ambrosini in mezzo al campo e Pazzini in avanti con El Shaarawy ed uno tra Boateng e Niang. Sulla destra, De Sciglio dovrebbe essere preferito ad Abate.

JUVENTUS (3-5-1-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Peluso; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Marchisio; Vucinic. A disp.: Storari, Rubinho, Caceres, Marrone, De Ceglie, Padoin, Isla, Giaccherini, Quagliarella, Matri. All. Conte

Ballottaggi: Lichtsteiner 70%- Padoin 30%, Marchisio 55%- Matri 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Anelka, Chiellini, Giovinco, Pepe

MILAN (4-3-3): Abbiati; De Sciglio, Zapata, Mexes, Constant; Ambrosini, Montolivo, Muntari; Boateng, Pazzini, El Shaarawy. A disp.: Amelia, Gabriel, Abate, Yepes, Salamon, Antonini, Bonera, Zaccardo, Nocerino, Bojan, Niang, Robinho. All. Allegri

Ballottaggi: De Sciglio 55%- Abate 45%
Squalificati: Balotelli, Flamini
Indisponibili: De Jong

Fonte: Calciomercato.it