Juventus » Juventus news » Juventus-Milan, numeri e statistiche del match

Juventus-Milan, numeri e statistiche del match

Il rigore di Vidal (getty images)

 

JUVENTUS MILAN STATISTICHE – Juventus-Milan ha concesso poco allo spettacolo. Troppo importanti i tre punti in palio, per correre rischi cercando di appagare i palati più fini. Le due squadre hanno cercato di pungere, ma senza mai scoprire il fianco, interpretando la gara in maniera differente, ma ugualmente efficace. Più manovriero il Milan, più votata alla ricerca della profondità la Juve. Questo dicono anche le statistiche, che vedono i rossoneri avanti nel possesso palla, 59%, nelle palle giocate, 708 a 548, nei passaggi riusciti, 77,7 a 69,9% e nella supremazia territoriale, 13’53’’ contro 7’57’’. I tiri totali sono stati 13 a testa, tre dei quali in porta per la Juve e sei per il Milan, la maggior parte dei quali bloccati senza patemi da Buffon. Non è un caso infatti che, nonostante la minore produzione offensiva, siano i bianconeri a prevalere, seppur leggermente, nell’indice di pericolosità, 43,5 a 41,4%. Equilibrate anche le statistiche individuali, con Mexes leader nei passaggi riusciti e nelle palle recuperate e Montolivo nei tiri in porta, con quattro tentativi, uno in più di Paul Pogba e Andrea Pirlo, i più continui dei bianconeri in questa speciale classifica.

Fonte: Juventus.com

Marco Orrù