Juventus » esclusive » Juventus-Palermo, ESCLUSIVO/ Luciano Moggi: “Conte è un predestinato”

Juventus-Palermo, ESCLUSIVO/ Luciano Moggi: “Conte è un predestinato”

Luciano Moggi (Getty Images)

JUVENTUS-PALERMO MOGGI / TORINO – Abbiamo oggi, 5 maggio, avere l’onore di avere con noi Luciano Moggi.

Direttore oggi è il 5 maggio, dolci ricordi…. Anche nel 2002 Conte fu protagonista….Che ricordo ha del mister da giocatore?
“Importante guardare al presente più che al passato. Oggi è lo Scudetto della squadra e lo Scudetto di Antonio Conte, un grande condottiero, un trascinatore anche in campo da giocatore. Un predestinato.”

Direttore, quanti sono gli Scudetti?
“Su questo non ho dubbi, sono nettamente 31 senza alcuna discussione. Lo dicono le sentenze, i campionati erano regolari e ripeto lo dicono le carte processuali. Sono 31 e tutti vinti con merito sul campo, tutti!!”

Giovanni Remigare