Juventus » Juventus news » Juventus-Cagliari, le pagelle dei bianconeri

Juventus-Cagliari, le pagelle dei bianconeri

Sebastian Giovinco (getty images)

JUVENTUS-CAGLIARI PAGELLE / TORINO – Ecco le pagelle dei bianconeri:
Storari 5.5: in questa stagione non dimostra la sicurezza dell’annata passata, una piccola incertezza nel gol che mette in salita la partita dei bianconeri;
Barzagli sv: sfortunato nel giorno della festa esce dopo appena 13 minuti, accusa un problema sullo scatto di Ibarbo che porta all’uno a zero del Cagliari;
(13′ Caceres) 6: piano piano sta tornando il giocatore affidabbile di prima dell’infortunio, un elemento purtroppo mancato nel momento decisivo della stagione;
Bonucci 6.5: si divide il compito di regia con Marrone, oggi marcato come lo è di solito Pirlo. In difesa non dimostra sbavature al cospetto di un Ibarbo in giornata di grazia;
Chiellini 7: si vede che ci tiene a vincere questa partita, buttandosi spesso in avanti nella ripresa, per festeggiare nel migliore dei modi. Ma che chiusura alla fine del match;
Isla 6.5: a piccoli passi sta tornando il giocatore di Udine, che sia lui il primo acquisto per la prossima stagione;
Vidal 7: la solita partita cuore e grinta, gioca come se fosse la prima partita di campionato e nella ripresa ci rimedia pure un brutto pestone da Cossu. Le tre stelle sulla testa ribadiscono la sua juventinità;
Marrone 7: torna a giocare nel suo vecchio ruolo in mezzo al campo e lo fa bene, dimostrando di essere diventato completo. Dicono parta in prestito, ma non potrebbe tornare utile?;
Marchisio 6.5: nella ripresa si fa sentire, buttandosi dentro alla ricerca del gol del 2-1;
Giaccherini 7.5: torna a giocare sulla corsia e lo fa con sprint, intensità e grande verve. Ignorato quest’anno in Champions Leauge, poteva tornare utile davvero. Uno dei pochi della rosa in grado a saper cambiare passo all’improvviso;
Matri 6.5: si muove, gioca per la squadra e duetta bene con Giovinco. Alla fine non arriva il gol, anche perchè alla fine Vucinic non gli serve un assist per il possibile raddoppio bianconero;
(70′ Quagliarella) sv
Giovinco 5.5: discontinuo e forse fuori condizione, torna in campo dopo tanto tempo senza verve. Poteva cambiare la sua partita con una punizione che però finisce sulla traversa;
(51′ Vucinic) 7.5: sarà una casualità, ma entra lui e segna. La Juve spesso è passata dai suoi piedi.

All.Conte 8: è lui che c’ha riportato in alto anche grazie alla determinazione che tira fuori anche in questi momenti! Grazie capitano!

Diego Pedullà