Juventus » Juventus news » Il miglior bianconero della settimana è…

Il miglior bianconero della settimana è…

Juventus (getty images)

MIGLIOR BIANCONERO DELLA SETTIMANA – Il miglior bianconero della settimana è sicuramente Anelka… Scherzo, Vincenzo Iaquinta ehm… no, volevo dire Bendtner…”Chi?”
Oggi ci sentiamo di ottimo umore perchè, nonostante il record di “Capello” non sia stato superato, abbiamo comunque terminato il campionato in “testa”. E poi visti i tagli di Pogba, Vidal, Caceres, Storari e Antonio Conte, noi di capelli ci capiamo già abbastanza!

Dopo questo discorso da “parrucchieri”, coloro che vanno allo stadio di lunedì, possiamo dedicarci al vero migliore della settimana, ragion per cui teniamo in considerazione entrambe le partite di questa settimana.
Oggi l’occhio di bue è tutto su Alessandro Matri, il nostro attaccante più paziente. Gioca poco ma sta calmo quando viene messo da parte, accumula energie per poi esplodere quando viene chiamato in causa. Segna qualche gol pesante e qualcuno anche meno importante. Sfidiamo chiunque a dire che, seppur a scudetto già nel sacco, il suo gol all’ Atalanta non sia stato favoloso.

Di proprietà milanese, fa stagioni strepitose al Cagliari che attira l’attenzione della Juventus che subito lo prende nella sua rosa, vince il primo ed il secondo scudetto insieme ai bianconeri.
La ricerca del top player alla “Ibra” mette sotto pressione tutta l’offensiva bianconera e sicuramente lui in particolare. Non è facile giocare con una certa ansia addosso, eppure quando gioca rende sempre bene.
Dopo la partita di mercoledì con l’Atalanta ha detto a Sky: “Sono contento, non l’ho ancora rivisto ma mi è sembrato comunque un bel gol. Ha fatto un bel lancio Andrea e poi sono stato bravo a rubare il tempo al portiere. Diciamo che è il gol che racchiude di più le mie caratteristiche, io sono uno che preferisce attaccare la profondità che venire incontro. Quindi quando si fa un gol con le proprie qualità si è ancora più contenti ed è meglio per me”.

Nell’attesa di veder uscire dal cilindro magico un Top Player degno della nostra Vecchia Signora ci auguriamo di non perdere mai persone della semplicità di questo ragazzo che hanno sempre caratterizzato la nostra Juve. Al contrario di altre società che permettono a certi personaggi “spacca-spogliatoio” di amministrare il gioco e non solo. Inconsapevoli della formazione che scenderà in campo domenica prossima, pensiamo che sia stato un ottimo modo, il suo, di chiudere questa splendida stagione.

Lo ringraziamo per il suo contributo alla vittoria del 31esimo scudetto e gli dedichiamo un messaggio dei nostri tifosi dalla Sicilia:
“Bedda Matriiii!”.

Roberta Caprioli