Juventus » Juventus news » Juventus, la festa scudetto in Puglia finisce male!

Juventus, la festa scudetto in Puglia finisce male!

Juventus (getty images)

 

JUVENTUS CORATO PUGLIA FESTA SCUDETTO – Nella sera di ieri la Juventus, rappresentata dal mister Conte, da Bonucci e da Marchisio, ha partecipato a una festa scudetto a Corato, in Puglia, per omaggiare i tanti tifosi presenti in quella regione. Peccato, però, che la festa si sia trasformata in disagi e problemi per l’ordine pubblico. Nel ristorante ‘Polvere di Rose’, dove si pagava anche 50 euro per l’ingresso, la foto con la coppa dello scudetto e le foto con autografi dei giocatori, si sono riversati più di duemila tifosi bianconeri che hanno letteralmente invaso il luogo della festa. Dopo un’apparizione dei tre bianconeri sopra nella terrazza e alcune parole di rito, non è stato possibile farli intervenire all’interno del ristorante perchè la poca polizia presente, per garantire la sicurezza, non è riuscita ad arginare la grande mole di tifosi accorsi. Conte, Bonucci e Marchisio, pur rammaricati, hanno dovuto abbandonare Corato in fretta e furia e sono andati via senza l’abbraccio con i tifosi. Entrambi hanno poi voluto mandare un messaggio di scuse ai tifosi presenti tramite i loro profili ufficiali Twitter. Appresa la notizia che i giocatori e l’allenatore della Juve erano andati via, i supporters si sono scagliati contro l’organizzazione dell’evento, visti i tanti soldi spesi. Peccato…

Marco Orrù