Juventus » esclusive » Conte scherza, ma non troppo: ”Pavel ancora un grande sul campo, avercene come lui”

Conte scherza, ma non troppo: ”Pavel ancora un grande sul campo, avercene come lui”

Antonio Conte (getty images)

 

CONTE NEDVED JUVENTUS – In occasione della Partita del Cuore andata in scena allo Juventus Stadium martedì sera, abbiamo avuto il piacere di rivedere in campo Antonio Conte e Pavel Nedved. Il tecnico bianconero fa un elogio alla ‘Furia Ceca’: ”Avercene dei professionisti come Pavel. È incredibile la cattiveria agonistica che mette quando gioca. Anche stavolta, nonostante si trattasse di una Partita del Cuore, fino all’ultimo ha fatto di tutto per rimontare e vincere. È ancora in gran forma. Resto dell’idea che, per le qualità tecniche e le doti fisiche che possiede, ha smesso di giocare troppo presto. Correre per il campo ti permette di scaricare quell’adrenalina che, spesso, in panchina sei costretto a trattenere. Detto questo, io da giocatore le mie soddisfazioni me lo sono tolte, adesso sono contento del mio ruolo di allenatore. Per la prima volta ho assaporato l’atmosfera dal centro del campo. Non posso che augurarmi di vincere allo Stadium quanto in passato mi è riuscito al Delle Alpi”.

Marco Orrù