Juventus » Juventus news » I bomber del passato: Roberto Baggio

I bomber del passato: Roberto Baggio

Roberto Baggio (getty images)

 

I BOMBER DEL PASSATO ROBERTO BAGGIO JUVENTUS – Per la rubrica ‘I bomber del passato’ parliamo oggi di Roberto Baggio. Per 5 anni, il giocatore nativo di Caldogbo ha vestito la maglia bianconera, dal 1990 al 1995, arrivando dalla Fiorentina, in uno dei trasferimenti più chiacchierati della storia del calcio italiano. Con la Juventus Baggio ha collezionato 200 presenze e 115 gol così suddivisi: 78 in 148 gare di campionato, 14 in 26 partite in Coppa Italia, 1 in una presenza nella Supercoppa italiana, 9 in 8 match di Coppa delle Coppe e 13 in 24 partite di Coppa Uefa. Un grande bomber. In bianconero Baggio ha vinto 1 scudetto, 1 Coppa Italia, 1 Coppa Uefa e il prestigioso riconoscimento del Pallone d’Oro. Soprannominato ‘coniglio bagnato’ dall’Avvocato Agnelli, è stato certamente uno dei giocatori con più classe che abbia mai vestito la maglia della Juventus.

Marco Orrù