Mario Balotelli - Getty Images
MESSICO-ITALIA BALOTELLI / RIO DE JANEIRO (Brasile) – Mario Balotelli ha parlato a RaiSport come riportato dai colleghi di Calciomercato.it: “E’ una grande emozione essere stato salutato con una standing ovation da questo grande pubblico. L’importante è che abbiamo vinto, c’era un rigore anche su Pirlo, ma non è importante. L’ammonizione? Prandelli ha ragione, non sapevo che ci fosse la regola della squalifica con il secondo giallo. La prossima volta non lo farò. Se vinciamo la prossima passeremo il turno, vogliamo arrivare in finale e vincere, non è importante contro chi. Abbiamo le qualità per arrivare in fondo”.