Juventus » Juventus news » Juventus, raduno, ritiro, amichevoli, tourneè. Tutto sull’estate bianconera

Juventus, raduno, ritiro, amichevoli, tourneè. Tutto sull’estate bianconera

Antonio Conte (getty images)

 

JUVENTUS CONTE RITIRO – Ancora 4 giorni e anche la Juventus riparte. Lo farà da Chatillon, sede del ritiro pre-campionato 2013. Il sito ufficiale del club bianconero ha annunciato quale sarà l’estate bianconera:

Venerdì 12 luglio la truppa di Conte sosterrà il primo allenamento della nuova stagione allo stadio Brunod di Châtillon. Il vicino Summer Village si prepara ad accogliere l’invasione del popolo bianconero, che potrà vedere la nuova squadra muovere i primi passi in Valle d’Aosta, dove mercoledì 17, a Saint Vincent, è in programma la prima amichevole. I monti saranno il teatro delle operazioni sino al 22 luglio, ultimo giorno di ritiro e vigilia di un classico dell’estate: martedì 23 luglio infatti, torna il Trofeo Tim, ma con due novità rispetto al passato. Il triangolare si disputerà infatti per la prima volta allo stadio “Città del Tricolore” di Reggio Emilia e, per la prima volta, una delle avversarie, oltre al Milan, sarà il neo promosso Sassuolo. Tre giorni dopo, tutti negli States: venerdì 26 luglio la Juventus sorvolerà l’oceano per il il Jeep Us Tour 2013, che la vedrà partecipare alla Guinness International Champions Cup. I bianconeri esordiranno all’AT&T Park di San Francisco, mercoledì 31 luglio contro l’Evertonl’Everton, giocheranno le successiva gara il 3 agosto al Dodger Stadium di Los Angeles.s Angeles.s Angeles. Il 6 e il 7 agosto al Sun Life Stadium di Miami, si disputeranno poi le finali e si tratterà in qualsiasi caso di partite di assoluto prestigio, visto che al torneo partecipano, oltre alla Juventus, Los Angeles Galaxy, Real Madrid, (una delle due sarà la seconda avversaria dei bianconeri), Chelsea, Inter, Milan e Valencia. Il rientro in Italia sarà all’insegna della tradizione: domenica 11 agosto la sfida in famiglia a Villar Perosa chiuderà il ciclo di amichevoli estive e lancerà i bianconeri verso i primi impegni ufficiali della stagione.

Marco Orrù