Juventus » Calciomercato Juventus » Calciomercato, Agnelli e Della Valle in lotta per RCS!

Calciomercato, Agnelli e Della Valle in lotta per RCS!

Stevan Jovetic - Getty Images

CALCIOMERCATO JOVETIC / TORINO – Da tempo si sapeva che tra la Juventus e la Fiorentina non scorresse buon sangue, ma la notizia che è trapelata nelle ultime ore ha del clamoroso. La trattativa per portare Stevan Jovetic in bianconero non sarebbe decollata per motivi extracalcistici. Eccone un resoconto dettagliato dei motivi riportati su Goal.com: “Il calcio c’entra poco, anzi nulla, il vero campo di battaglia si chiama RCS e l’obiettivo del patron della Fiorentina è quello di controllare quello che è uno dei principali gruppi editoriali italiani. Della Valle detiene l’8,7% del capitale e punta dritto a superare quel 20% che varrebbe i diritti dell’aumento di capitale che non verranno sottoscritti dagli altri soci.Quella del numero uno di Tod’s, che è fuori dal patto di sindacato che governa la società, è una risposta a quanto fatto dalla Fiat che recentemente ha acquistato il 20% del capitale di RCS. Si tratta di titoli che la famiglia Agnelli ha rastrellato al momento di ricapitalizzare la società. Da qui lo scontro con la famiglia proprietaria della Juventus e di un Della Valle che nei mesi scorsi è stato critico con la ricapitalizzazione e con la gestione di RCS. Secondo l’imprenditore marchigiano, che ha scritto anche al Presidente Napolitano parlando di Libertà di espressione in pericolo, ritiene che RCS debba essere guidata da cinque azionisti con il 10% che amministrino la cosa con competenza”.