Juventus » esclusive » Inter, Mazzarri frena: ”Lo scudetto? E’ presto. E su Tevez e Zuniga…”

Inter, Mazzarri frena: ”Lo scudetto? E’ presto. E su Tevez e Zuniga…”

Walter Mazzarri (getty images)

 

INTER MAZZARRI JUVENTUS SCUDETTO – Walter Mazzarri ha parlato oggi per la prima volta da allenatore dell’Inter, dopo la presentazione di qualche settimana fa, nel ritiro di Pinzolo dei neroazzurri. Ecco alcune delle sue parole, riprese da Sportmediaset:  ”Ieri i tifosi mi hanno chiesto dello scudetto. Ci vuole calma, devo essere equilibrato e serio. Parlo con cognizione di causa. La rosa dell’anno scorso era arrivata nona. Ora non so quale sarà il rendimento massimale della squadra. Voglio vedere l’Inter che non soccombe contro gli avversari. Deve fare calcio propositivo, deve piacere alla gente. Dobbiamo avere un’anima e un’identità. Dove possiamo arrivare, poi lo vedremo. a griglia del campionato si può già fare guardando classifica dell’anno scorso e i rinforzi già arrivati. Ma io devo fare capire alla squadra che noi possiamo vincere con chiunque. Penso sempre a giocare per i 3 punti. Non faccio proclami, non sarei serio. Se sarebbe una beffa per me vedere Zuniga alla Juventus? Queste sono cose di mercato. La soddisfazione è vedere Zuniga, arrivato dal Siena, fischiato dai tifosi del Napoli agli inizi, è ora uno dei migliori esterni dei campionati europei. La Juve? Non posso dire la mia o controllare… sono cose di mercato. Tevez? E’ un grande giocatore che ci vuole per prevalere ma ci vuole una squadra dietro per metterlo in condizione di fare tanti gol”.

Marco Orrù