Juventus » esclusive » Juventus, Llorente: “Sono contento di aver imparato l’italiano. I compagni sono tutti piacevoli”

Juventus, Llorente: “Sono contento di aver imparato l’italiano. I compagni sono tutti piacevoli”

Fernando Llorente festeggia con i suoi compagni - Getty Images

JUVENTUS LLORENTE / CHATILLON – Fernando Llorente è salito sul palco del Summer Village di Chatillon per rispondere ad alcune domande sulle sue prime impressioni sul mondo bianconero. Ecco in sintesi cosa ha detto: “Per me era molto importante saper parlare bene l’italiano e sono contento di averlo fatto. I compagni sono piacevoli, sto molto bene con tutti. Re Leone? Ringrazio tutti, è un soprannome che mi piace. Diventare campione del mondo e d’Europa? E’ la cosa più bella che mi sia mai capiatata finora. Torino mi piace moltissimo e lo Juventus Museum mi ha impressionato”. Al bomber basco, che è diventato la vera attrazione del villaggio, è stato chiesto anche se fosse fidanzato e il suo “Sì” ha lasciato deluse tutte le sue fans, che già lo hanno eletto a  sex-symbol bianconero.