Juventus » Juventus news » Carlos Tevez, ma non era un giocatore ormai finito?

Carlos Tevez, ma non era un giocatore ormai finito?

Juventus (getty images)

 

TEVEZ JUVENTUS SUPERCOPPA ITALIANA – E alla prima partita ufficiale della Juventus, Carlos Tevez zittì tutti. L’Apache, con un gol e una prestazione eccellente, spegne tutte le critiche attorno al suo acquisto. ”E’ un giocatore ormai finito”, ”non ha più stimoli”, dicevano. E invece no. Carlitos spazza via tutte le polemiche attorno a lui e riporta tutti sulla terra. Chi pensava che la Juventus avesse preso un giocatore ormai vicino alla pensione si sbaglia di grosso. In coppia con Vucinic ha dimostrato di trovarsi molto bene, duettando col compagno montenegrino. In attesa del pieno inserimento anche di Llorente, un Tevez già in forma campionato. E la curiosità finale: l’ultimo giocatore a segnare un gol con la maglia numero 10 della Juve è stato naturalmente Alessandro Del Piero in quel giorno emozionante che è stato il 13 maggio 2012, Juventus-Atalanta. Nel segno della continuità…

Marco Orrù