Juventus » esclusive » Juventus, Jacobelli: “L’obiettivo in Champions è arrivare tra le prime quattro”

Juventus, Jacobelli: “L’obiettivo in Champions è arrivare tra le prime quattro”

Fernando Llorente (getty images)

JUVENTUS JACOBELLI / MILANO – Il direttore di Calciomercato.com, Xavier Jacobelli, ospite negli studi di Sportitalia, ha espresso un suo parere sull’operato del mercato bianconero. Ecco in sintesi le sue parole: “Questa è sicuramente una Juve più forte di quella che ha vinto due Scudetti e due Supercoppe. Tevez si è rivelato subito un acquisto azzeccato, segnando tre gol nelle prime tre gare ufficiali, il gol fatto contro la Lazio è stato di una raffinatezza incredibile. Llorente, in questo momento sta pagando la sua inattività all’Athletic Bilbao e la sua mole fisica e per questo ha bisogno di tempo per raggiungere la migliore condizione, ma è solo questione di tempo, lo spagnolo dimostrerà il suo valore. Questo sarà l’anno della consacrazione di Pogba, un giocatore che la Juventus ha avuto il merito di strappare al Manchester United, e che si sta rivelando come uno degli stranieri più forti degli ultimi. Oltre che a essere ancora la favorità per lo Scudetto la Juve siamo curiosi di vederla all’opera in Champions. E’ lì che misureremo il valore di questa squadra. Dopo essere arrivata tra le prime otto la scorsa stagione, è d’obbligo che l’obiettivo sia quello di  entrare nel novero delle quattro”.