Juventus » esclusive » Inter, Moratti: ”La Juve si può battere”

Inter, Moratti: ”La Juve si può battere”

Massimo Moratti (getty images)

 

INTER MORATTI JUVENTUS – Massimo Moratti, ringalluzzito dall’inizio positivo della sua Inter, è fiducioso in vista del match contro la Juventus di sabato prossimo. Ecco le sue parole: ”E’ una partita che attira molto, non inventiamo niente nel dire che davanti a due squadre che vincono bene c’è il pubblico interessato a capire quanto di vero ci sia in tutto questo. Poi c’è il tifoso, la passione, e la voglia di battere la Juve che rientra nel bello del calcio e di questa partita. La Juventus è battibile? La classifica attuale la conosciamo, ma è sempre la partita successiva che ti dà le certezze, e Inter-Juve è proprio la prossima gara: se si vince siamo molto felici, se non vinciamo sarà una lezione necessaria per migliorare. E comunque, ovviamente, spero si vinca. Di certo c’è che la Juventus contro la Lazio ha dato una dimostrazione di forza notevole: ma sa, il calcio ha le sue regole, coi suoi giocatori che vanno in campo, per cui puoi fare tutte le considerazioni del mondo ma è sempre difficile azzeccare il pronostico di una partita. Credo ci sia un divario che la Juventus si è costruita in questi anni e che ha dato successi anche in campionato, ma è un divario che puoi colmare in termini diversi, come per esempio stiamo dimostrando noi in questo momento del campionato e con questa squadra”.

Marco Orrù