Juventus » esclusive » Juventus, Jacobelli: “Non c’è frattura tra Conte e la società”

Juventus, Jacobelli: “Non c’è frattura tra Conte e la società”

Antonio Conte (getty images)

JUVENTUS JACOBELLI / MILANO – Il direttore di Calciomercato.com, Xavier Jacobelli, intervenuto in diretta negli studi di Sportitalia, ha parlato della questione Conte alla luce degli ultimi malumori del tecnico bianconero: “Io credo che lui abbia lanciato un messaggio sublime, rivendicando i suoi meriti sulla rinascita della Juventus, quindi viste le cessioni di Matri e Giaccherini, che lui quantomeno non condivideva, ha voluto fare una puntualizzazione  in chiusura di mercato. Ma non c’è sicuramente una frattura tra Conte e la società, perchè il tecnico bianconero non dimentica la vicinanza del club quando lo ha difeso estrenuamente ai tempi della squalifica sul  calcioscommesse. Ora bisognerà vedere se le sue dichiarazioni sono un preludio a un possibile addio, o invece è stato solo un voler rimarcare la sua importanza, ma a oggi Conte sta alla Juve come la Juve sta a Conte”.