Andrea Agnelli (getty images)

La Corte di Giustizia della Figc ha dichiarato inammissibile il ricorso della Juventus sulla delibera della Lega sugli “incassi di Supercoppa”. Ecco il comunicato: “Viste le norme dello Statuto Federale nonché le norme dello Statuto-Regolamento di Lega Serie A e le altre norme federali applicabili dichiara inammissibile per difetto della competenza a conoscere della vertenza in capo alla presente Corte“. In realtà co queste dichiarzioni non si è dato torto alla Juventus, ma si è solo sancita l’incompetenza nel decidere sulla vertenza, quindi in ambienti vicino alla società bianconera si parla già di ricorrere all’Alta Corte del Coni.