Juventus » esclusive » Juventus, ESCLUSIVO/ Manniello vice-Pres. Juve Stabia: “Con la Juve non c’è polemica”

Juventus, ESCLUSIVO/ Manniello vice-Pres. Juve Stabia: “Con la Juve non c’è polemica”

Antonio Conte (getty images)

JUVENTUS MANNIELLO – Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA, il vice-Presidente della Juve Stabia Manniello per parlare della polemica alzata dal Presidente ieri.

Si e’ letto oggi della polemica con la Juve sul caso Beltrame, cosa e’ successo?

“Ci tengo a precisare che con la Juventus non c’e’ assolutamente nessuna polemica, il caso Beltrame e’ uscito fuori da una mancanza da parte del signor Cherubini che ha rappresentato la societa’ nella trattativa che doveva portare Beltrame alla Juve Stabia.”

Ma cosa e’ successo nello specifico?

“Dopo Branescu, avevamo preso un accordo di massima con la Juventus per l’arrivo di Beltrame a Castellammare, sembra tutto fatto, ma improvvisamente il signor Vittorio Cherubini ha mostrato di non conoscere a pieno lo “stile Juve” e mandato il ragazzo al Bari, spiazzandoci.”

Ma il ragazzo aveva anche lui un accordo con la Juve Stabia?

“Diciamo di sì, putroppo e’ stato spedito a Bari come un pacco postale, ha saltato il ritiro, insomma una situazione incresciosa. Il signor Cherubini crede di essere ancora al Foligno e fare il furbo con le squadre minori, non conosce affatto lo stile Juve”

Incredibile che questa storia sia accaduta proprio tra Juventus e Juve Stabia………?

“Scherzando, pensi che qualche anno fa abbiamo fatto un sondaggio per togliere il suffisso Juve dal nostro nome……….scherzi a parte ripeto la Juventus non c’entra nulla, ma Cherubini ci ha davvero delusi e per questo siamo molto rammaricati anche perche’ il ragazzo era convinto di vestire la nostra maglia”

Ma la Juventus vi ha contattato, vi ha chiesto scusa?

“Non credo che i vertici societari siano al corrente di certe operazioni, o meglio lo spero. Sa era un’operazione basata sulla fiducia e sulla parola, cose da Cherubini dimenticate e tradite.”

Il caso Beltrame vi ha penalizzato anche sul mercato?

“Sicuramente, soprattutto sarebbe stato importante per il futuro del ragazzo una stagione a Castellammare. Per fortuna avendo immaginato il tranello di Cherubini lo abbiamo sostituito degnamente con Doukara del Catania, gia 13 presenze in serie A, ne sentirete parlare a lungo quest’anno”

Ma una domanda, se il fautore del caso e’ stato Cherubini, perche’ parlate di Stile Juve?

“Parliamo di stile Juve poiche’ pensavamo che qualcuno spiegasse a Cherubini come si fanno certe cose…… La polemica infatti e’ verso di lui, purtroppo e’ stato lui il nostro interlocutore. Ripeto siamo convinti che il Sig. Marotta ignori queste promesse del suo rappresentate”

Possiamo chiudere il caso, e dire che continueranno ad esserci trattative e operazioni di mercato con la Juventus o no?

“Assolutamente sì, ripeto con la Juventus nessun problema, ma di certo con il Sig. Cherubini metteremo tutto nero su bianco”

Giovanni Remigare