Juventus » esclusive » Torino, Pasquale si presenta ai granata: ”Mai stato juventino”

Torino, Pasquale si presenta ai granata: ”Mai stato juventino”

Giovanni Pasquale (getty images)

 

TORINO PASQUALE UDINESE JUVENTUS – Giovanni Pasquale, nato a Venaria, Provincia di Torino, è stato appena acquistato dal Toro e appena messo piede in granata ha voluto subito chiarire una cosa: ”Sono davvero felice, finalmente posso giocare tra la mia gente. Vero, ci ho messo un bel po’ di tempo per tornare a casa ma ora sono davvero soddisfatto. Quando ero ragazzo ho mosso i miei primi passi calcistici nel Venaria, poi passai alla Pro Vercelli, Comelli era presidente di entrambi i club, dove venni notato e seguito dagli osservatori dell’Inter che mi portarono a Milano. Ci fu anche una brevissima parentesi con la Juventus, avevo 10 anni, ma fu subito archiviata. A quell’età pensi solo a divertirti, non certo a come fare per costruirti una carriera. Però tengo a sottolineare una cosa: nella mia famiglia non ci sono tifosi juventini. C’è qualcuno che sostiene l’Inter ma soprattutto i miei parenti tifano per le squadre dove vado a giocare”.

Marco Orrù