Juventus » esclusive » Inter-Juventus, Mazzarri: ”Ho esultato dopo il gol, non dovevo farlo. E su Lichtsteiner…”

Inter-Juventus, Mazzarri: ”Ho esultato dopo il gol, non dovevo farlo. E su Lichtsteiner…”

Walter Mazzarri (getty images)

 

INTER JUVENTUS MAZZARRI – Walter Mazzarri, al termine di Inter-Juventus, ha un rammarico particolare, la sua esultanza dopo il gol di Icardi: ”I ragazzi mi hanno visto e forse anche quello ha contribuito a far loro pensare di aver già vinto. In quel momento stavamo meritando il vantaggio – riporta il Corriere dello Sport -. Dopo l’intervallo, la squadra era entrata in campo con un atteggiamento diverso. Le mezz’ali hanno cominciato ad andare in profondità e ci siamo messi a fare la partita. Volevamo vincere. A quel punto, è stato naturale anche aggiungere un’altra punta, perché la squadra trasmetteva di essere in grado di reggere quel tipo di modulo”. Ma il tecnico toscano ce l’ha anche con l’arbitro per la mancata espulsione di Lichtsteiner: ”Mi ero ripromesso di non commentare l’operato degli arbitri, ma poiché l’ha fatto l’altro allenatore dico anch’io la mia. Dalla panchina si è visto chiaramente che lo svizzero meritava il secondo giallo e in superiorità numerica avremmo potuto vincere la partita. Nel calcio moderno, vantaggi del genere possono dare 3 punti invece di uno soltanto”.

Marco Orrù