Juventus » Juventus news » Champions League, la Juve non è più una squadra di ‘sprovveduti”

Champions League, la Juve non è più una squadra di ‘sprovveduti”

Juventus (getty images)

 

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS – Lo scorso anno di questi tempi, la squadra di Conte preparava l’esordio in Champions League contro il Chelsea. Quest’anno il match inaugurale sembra più soft, contro il Copenaghen, ma è la Juventus ad essere cambiata. Prima della scorsa stagione la maggior parte della squadra era all’esordio nella massima competizione europea, mentre quest’anno solamente in 4 devono ancora esordire: Rubinho, Pepe, Llorente e Ogbonna. Non dei titolari, insomma. E anche Conte l’ha confermato: ”L’anno scorso abbiamo giocato senza sapere bene che cosa ci aspettasse: adesso abbiamo più esperienza e qualche innesto di valore. Cominciamo il torneo nella giusta maniera cercando di avvicinarci alle migliori, anche se sappiamo che sarà dura”.

Marco Orrù