Juventus » esclusive » Juventus, Damascelli: “Di positivo ci sono i 6 gol presi dal Galatasaray”

Juventus, Damascelli: “Di positivo ci sono i 6 gol presi dal Galatasaray”

Felipe Melo (getty images)

JUVENTUS DAMASCELLI / ROMA – Il giornalista che segue da vicini le faccende bianconere, Tony Damascelli, ha espresso un suo parere sulle possibilità della Juventus di andare avanti in Champions. Ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di Radio Radio lo Sport: “Io penso che nel calcio i risultati, come le azioni in borsa, vadano pesati e non contati. Nella prova dignitosa della Juve emerge un dato importante, la differenza di 5 gol con il Galatasaray. Io, già dopo il sorteggio avevo messo in guardia sulle difficoltà che i bianconeri avrebbero trovato a Copenaghen, dove poteva risultare una partita pericolosa per la voglia dei danesi di ben figurare in casa contro una squadra di blasone come la Juve. La società penso che abbia operato bene sul mercato, ma le altre, vedi il Real Madrid con Bale, si sono rinforzate molto di più. Conte in sede di mercato aveva cercato in tutti i modi di prendere Nainggolan, perchè nel momento che deve sostituire uno come Vidal avrebbe avuto un giocatore di pari valore. Sulla partita devo dire che non sempre il calcio è una scienza esatta, a esempio anche l’anno scorso la Juve contro la Lazio in campionato aveva avuto più di 20 occasioni da gol, ma ha trovato in Marchetti un baluardo insormontabile”.