Juventus » esclusive » Arsenal, Wenger: “Bendtner potenzialmente è inarrestabile”

Arsenal, Wenger: “Bendtner potenzialmente è inarrestabile”

Arsene Wenger (getty images)

ARSENAL WENGER / LONDRA – Il Manager dell’Arsenal, Arsene Wenger, nella conferenza stampa alla vigilia della Capital One Cup, ha elogiato l’ex bianconero, Nicklas Bendtner, al quale sarà concessa una chance per rilanciarsi, nel match di questa sera contro il West Bromwich. Ecco le sue parole riportate su Goal.com: “Sta lavorando molto bene e duramente durante gli allenamenti, ha mostrato buona volontà e un buon stato di forma, che potrà far vedere quando scenderà in campo. Il ragazzo ha delle qualità, lui crede in questo, anche io personalmente ci credo. Adesso deve convincere tutti di questa cosa. Se riuscirà a mettere in campo il giusto spirito combattivo Bendtner può essere potenzialmente inarrestabile come giocatore. Ha la sua possibilità, deve prenderla al volo. I tifosi si dimenticano di quello che tu hai fatto in passato in campo, ma hanno una giusta predisposizione nei suoi confronti, ne sono sicuro. Lo considero un giocatore intelligente che può giocare come attaccante centrale”.