Juventus » diretta live » Post-Partita » Torino-Juventus 0-1, le parole di Conte nel dopo partita

Torino-Juventus 0-1, le parole di Conte nel dopo partita

Antonio Conte (getty images)

Antonio Conte (getty images)

 

TORINO JUVENTUS CONTE – Ecco le parole di mister Conte rilasciate a Sky dopo la fine del match contro il Torino, vinto dalla sua Juve per 0-1: ”E’ una coincidenza che con il ritorno della difesa titolare non abbiamo preso gol. Il Toro era pericoloso davanti, ma noi siamo stati bravissimi. Anche nelle precedenti partite eravamo stati bravi, ma con qualche disattenzione. Ogbonna ha fatto bene, si sta inserendo, è già una certezza, sono contento. Oggi è stata una partita dove noi abbiamo cercato la vittoria, mentre il Toro era molto attendista e provava a ripartire. Le altre squadre tendono a non farci giocare, è un dato di fatto, non voglio incolpare nessuno. Ma per noi non è facile e non era facile vincere oggi. Se il Toro non ha fatto nemmeno un tiro è anche merito nostro. Nella ripresa siamo usciti fuori quando gli spazi si allargano un pò. Se manca un vice-Pirlo? Andrea a livello di caratteristiche è unico e inimitabile. Se non c’è lui perdiamo qualità, ma magari acquisiamo più fisicità. Le rotazioni sono necessarie, ora abbiamo la Champions e lui questi giorni ne ha approfittato per fare del lavoro specifico. Ho fiducia nella rosa, Padoin per esempio ha fatto benissimo e l’ha fatto ogni volta che è entrato in campo. Il fuorigioco? Mi hanno detto che Tevez era in fuorigioco. Prima eravamo stati sfortunati per la mancata espulsione di Immobile per fallo su Tevez. A volte le decisioni sono a favore e altre a sfavore, se il Toro rimaneva in dieci non so come poteva finire. Se noi attacchiamo per tutta la partita, abbiamo tante occasioni per avere delle occasioni a favore. Immobile sa la stima che ho per lui, spero che faccia bene, l’ho avuto e sa benissimo che l’anno scorso ci siamo sfiorati a gennaio. Io lo seguo. Per metà è nostro e il Toro ha fatto un grande affare”.

Marco Orrù