Juventus » esclusive » Juventus, Ferrajolo: “Niente complotti, ma bianconeri avvantaggiati da due favori”

Juventus, Ferrajolo: “Niente complotti, ma bianconeri avvantaggiati da due favori”

Antonio Conte (getty images)

Antonio Conte (getty images)

TORINO-JUUVENTUS FERRAJOLO / ROMA – Il presidente dell’USSI, Luigi Ferrajolo, ha espresso un suo parere sugli ultimi episodi che hanno riguardato la Juve. Ecco le sue parole rilsciate ai microfoni di Radio Radio lo Sport: “Che ci siano state delle sviste è un fatto oggettivo, che Conte non le ammetta è altrettanto vero. E’ chiaro che la Juve si sia avvantaggiata da questi favori con Chievo e Torino, poi può darsi che nel corso della stagione ne avrà qualcuno contro. La Juve non è più quella squadra aggressiva, malgrado un Tevez in più e la crescita di Pogba, impressiona meno vederla giocare. Complotti? Non ho il sentore di questo, come si percepiva in passato (ai tempi di Calciopoli ndr), ma la sudditanza a favore della Juve, come per altre squadre, c’è sempre”.