Juventus » esclusive » Champions, Tacconi: “Se fossi il Milan farei un calcolo per andare a giocare in Europa League”

Champions, Tacconi: “Se fossi il Milan farei un calcolo per andare a giocare in Europa League”

Stefano Tacconi (getty images)

Stefano Tacconi (getty images)

CHAMPIONS TACCONI MILAN / MILANO – L’ex portiere della Juventus, protagonista di tante vittorie, Stefano Tacconi, ha espresso un suo parere sul Milan, prossimo avversario della Juventus in campionato, alla luce del pareggio ottenuto contro l’Ajax con un rigore inventato a tempo scaduto. Ecco le sue parole rilasciate in diretta dagli studi di Sportitalia: “Il Milan non può giocare in questo modo, se fossi nei loro panni farei un calcolo per finire terza e passare in Europa League. Allegri non può dire di aver meritato la vittoria, non può prendere in giro i tifosi. Se venissero eliminati andrebbero a giocare in Europa League e farebbero molta più strada. Il Milan non può andare tanto avanti, magari può passare il turno, ma alla prossima andrà fuori. E poi c’è il caso di El Shaarawy, che non vuole giocare in Champions, perchè se dovesse andare via a gennaio non potrebbe più giocare nella sua nuova squadra. Ho saputo delle cose e vi dico che El Shaarawy andrà via a gennaio”.